Ogni volta che mi trovo a Dublino, sola o in compagnia, solitamente alloggio in ostello. Ormai mi sono affezionata al “Jacob’s Inn” perché qui mi sono sempre trovata benissimo quindi ho deciso di parlarvene.

Come prenotare

Ho sempre prenotato da internet, prima della partenza, direttamente dal loro sito www.jacobsinn.com oppure tramite booking.com secondo il miglior prezzo offerto.

Dove si trova

Jacob’s Inn è un ostello situato nella parte nord di Dublino, all’indirizzo 21-28 di Talbot Place, una traversa di Talbot Street. Quest’ultima via è conosciuta perché ospita la famosa statua di James Joyce. La sua vicinanza alla O’Connell Street Lower, una delle vie più strategiche a nord del Liffey, e vicinissima al noto O’Connell Bridge, la annovera tra le vie turistiche più gettonate e nonostante tutto si trova molto vicina al centro della città.

Caratteristiche dell’ostello

L’ostello è molto carino e pulito, il personale giovane e disponibile, le camerate luminose e hanno il bagno interno da condividere a seconda della tipologia di camera che scegliamo. Ci sono diversi spazi comuni, dove poter passare del tempo libero e una cucina a disposizione se si vuole preparare qualcosa da mangiare. Potete quindi farvi il pranzo o la cena se non volete andare a mangiare sempre in giro.  Potrete comprare il necessario nei vari supermercati situati nelle vicinanze e mettere tutto sugli appositi spazi, in dispensa e in frigo, organizzati al meglio. La linea internet è gratuita ed è previsto un deposito bagaglio in cui potrete, a pagamento, mettere le vostre valige se non volete lasciarle in camera quando uscite.

A mio avviso questo ostello può essere una valida soluzione se si vuole vivere l’esperienza di una vacanza low-cost senza rinunciare al piacere di sentirsi comodi e a proprio agio. L’ambiente giovanile vi darà modo di poter fare nuove amicizie o comunque di sentirvi meno soli anche se state facendo un viaggio in solitaria.

Se vi piace poi l’idea di visitare scorci di Dublino poco noti, l’ostello mette a disposizione dei propri clienti alcune guide per dei tour guidati. Potrete visitare così Dublino a piedi con una guida tutta vostra che vi mostrerà scorci meravigliosi e vi racconterà molti aneddoti interessanti.

Io ho usufruito di questo servizio e posso dirvi che è un’occasione da non perdere, anche se la guida naturalmente è in inglese.

La mia valutazione generale:

Accoglienza del personale: ottima
Struttura: ottima
Pulizia: ottima
Rapporto Qualità/Prezzo: molto buono
Parere finale: lo consiglio vivamente

Sylvié