Se anche voi siete amati delle passeggiate nei boschi e avete un debole per le attività outdoor, sicuramente apprezzerete questa incredibile esperienza green che vi permetterà di poter scoprire le bellezze del paesaggio danese mentre sarete circondati dalla natura.

Si chiama Skovtårnet, la Treetop Experience di Camp Adventure.

Siete curiosi? Prendete carta e penna!

Camp Adventure

Camp Adventure è un’area attrezzata di 7,5 ettari immersa nell’antica foresta di Gisselfeld Klosters Skove. La bellissima area protetta è ricca di faggi, abeti, querce, laghi, ruscelli e numerose biodiversità. In questo vasto spazio sono stati creati dei percorsi appositi per sensibilizzare le persone al rispetto della natura e per poter ammirare la vegetazione da più prospettive. Grazie alle lunghe passerelle in legno e ai percorsi sospesi tra gli alberi, sarà possibile quindi fare un’esperienza ecosostenibile in Danimarca unica nel suo genere.

Dall’alto si potrà infatti ammirare la parte più antica della foresta, con i suoi arbusti secolari più alti e le numerose specie di volatili che nidificano quest’area.

Nel percorso basso invece si potrà scorgere la bellezza del sottobosco, con gli arbusti più giovani, il fogliame, i frutti e la piccola fauna che abita la foresta.

Al Camp Adventure vi è anche la possibilità di mangiare, dormire e far divertire i propri bambini con esperienze elettrizzanti, se pur ecosostenibili. L’attrazione principale resta sempre la natura e questa sarà anche per voi un’occasione per riconnettervi ad essa. Potrete divertirvi e rilassarvi, riassaporando la semplicità dello star bene con poco. La natura sarà vostra alleata e sicuramente non vi annoierete!

Come accennato, il Camp Adventure offre diverse attività. Scopriamo assieme quali sono e come vivere al meglio questa avventura.

Percorso Alto

Il percorso alto è un itinerario di abilità ed equilibrio che prevede l’utilizzo di corde e ganci. Tramite passerelle sospese, si attraversa il bosco passando tra le chiome degli alberi. Il percorso, non troppo invasivo, è creato appositamente per ridurre al minimo il disturbo e l’impatto nell’ambiente. Si contempla in silenzio, ci si misura con le proprie forze, si ammira la diversità dei numerosi alberi.

L’esperienza sulla cima degli alberi è suddivisa in 10 tipi di arrampicate guidate che vanno dalla più semplice, dedicata ai principianti, a quelle più impegnative adatte ai più temerari. Il percorso viene eseguito liberamente o tramite delle guide esperte che vi faranno partecipare ai corsi di arrampicata scegliendo il livello di difficoltà più adatto a voi.

I CORSI DI ARRAMPICATA

I corsi di arrampicata si dividono in 10 categorie e ognuna di queste si adatta facilmente al tipo di esperienza che uno vuole fare, a seconda del proprio livello di preparazione. Ogni percorso di diversifica anche per quantità di ostacoli e di funivie.

Ad esempio c’è il percorso arancione, con una lunghezza di circa 100 mt. e un’altezza di 1,5 mt considerato adatto ai principianti e ai bambini dai 3 ai 6 anni di età. Questo percorso ha una sola funivia e 9 ostacoli da superare.

C’è poi il percorso verde adatto alle famiglie, con 17 ostacoli da superare e 3 funivie, in un percorso lungo quasi 500 mt. e ad un’altezza di 7 mt.

Il percorso più avventuroso può essere invece quello blu, adatto a persone già più esperte e sviluppato in una passerella di oltre 7oo mt di lunghezza e ben 25 mt. di altezze. Qui i più temerari avranno pane per i loro denti, 14 ostacoli e 2 funivie.

Per gli sportivi, infine, c’è il percorso rosso. Sempre 25 mt. di altezza per 730 mt. di lunghezza, 16 ostacoli di diverso tipo e 2 funivie.

Tutti i corsi di arrampicata vengono eseguiti in totale sicurezza. Al vostro arrivo verrete forniti di tutta l’attrezzatura idonea e avrete a vostra disposizione un professionista che vi seguirà passo passo.

Percorso Basso

Per chi non ama l’altezza e predilige le camminate nel bosco, potrà godere di una bellissima vista lungo la passerella di legno che attraversa la foresta e conduce al Skovtårnet o Treetop, la torre a spirale che si affaccia sopra il bosco, come una terrazza a 360° .

La passerella dell’intero percorso è in legno e si estende ad anello per circa 3km attraversando l’intera area, tornando poi al punto di partenza. La pista è priva di barriere architettoniche e quindi facilmente percorribile da tutti, anche con carrozzine, passeggini o da persone in sedia a rotelle.

Il modo in cui è stata pensata e progettata la passerella, rimarca notevolmente l’idea di eco-compatibilità. Gli alberi, infatti, sono stati salvaguardati con attenzione creando deviazioni di percorso all’occorrenza e incastonando i tronchi, dove necessario, per non essere intaccati.

Lungo la passeggiata green vi sono anche delle panchine per poter riposare, se affaticati dalla camminata. I cartelloni didattici, inseriti di tanto in tanto, vi spiegheranno le tipologie degli alberi presenti e l’affascinante vita del sottobosco.

La passeggiata nel bosco è gratuita e in caso non acquistiate il biglietto per il Treetop dovrete perseguire dritti, senza poter salire sulla torre. In questo caso la passerella vi condurrà lungo la via del ritorno, dove fiancheggerete un piccolo laghetto, dei ruscelli e una vegetazione rigogliosa che saprà stregarvi.

Skovtårnet la Treetop Experience di Camp Adventure

Se decidete di intraprendere il percorso basso e non soffrite di vertigini, acquistate il biglietto per Skovtårnet, o Treetop, la torre a spirale che si affaccia sopra il bosco con una vista panoramica a 360°. Ne varrà la pena!

Treetop, in danese Skovtårnet, è una torre in ferro alta 45 mt. costruita nel 2017 dalla EFFEKT Architects e situata in mezzo al bosco lungo il tragitto basso di cui vi ho parlato. Si accede grazie ad una passerella in legno lunga 900 mt che sale a spirale e vi permette di arrivare fino in cima per poter ammirare uno spettacolo senza precedenti in Danimarca. Dicono sia la torre più alta dell’isola di Selandia e si affaccia nel bosco come fosse una terrazza panoramica a 360° da cui poter ammirare l’intera foresta e ben oltre, fino a 25 km di distanza.

La cosa più bella è stata constatare che anche questa passerella è priva di barriere architettoniche, per cui accessibile a tutti. Alla base della torre troverete anche un piccolo punto ristoro e delle panche su cui poter riposare. Anche qui utili cartelloni descrittivi vi spiegheranno la storia e la progettazione del Treetop.

Una sbarra di ferro con custode vi permetterà di salire sulla torre quindi ricordatevi di munirvi di biglietto.

BIGLIETTI PER LA SKOVTÅRNET:

L’accesso al percorso basso (la passerella) del Camp Adventure è gratuito ma il ticket per salire sulla Treetop costa 150 Dkk a persona e ha validità giornaliera (pagate 125 DKK se prenotate online il giorno prima); L’ingresso per i bambini fino ai 6 anni è gratuito; Se vivete in Danimarca e volete avere un ingresso stagionale potete fare l’abbonamento annuale, con un costo di 500 DKK potete entrare quando volete e avere anche il parcheggio gratuito.

A proposito di parcheggio si paga, 50 DKK per tutto il giorno.

Tutti i biglietti possono essere acquistati presso la reception di Camp Adventure oppure on-line sul sito www.campadventure.dk

Dove si trova e come arrivarci

Camp Adventure si trova nella parte meridionale dell’isola di Sjælland (Selandia), una delle isole maggiori della Danimarca e più precisamente nel comune di Rønnede, a circa 70 km da Copenaghen.

IN AUTO

Il modo più comodo e veloce per arrivarci è sicuramente in auto, percorrendo l’autostrada E47 e uscendo per Rønnede lascerete il paese sulla sinistra e girerete a destra lungo la statale 54.

Camp Adventure si trova a poche centinaia di metri dalla svolta ma per accedere alla stradina interna dovrete avanzare di qualche altro centinaio di metri allungando il percorso di circa 3km.

CON I MEZZI PUBBLICI

Arrivare a Camp Adventure con i mezzi pubblici è possibile. Difronte al Camp si ferma l’autobus 630R, che collega Næstved con Faxe Ladeplads. La fermata di stop è Vester Egede (Ny Næstvedvej).

La stazione ferroviaria più vicina è Holme Olstrup. Da qui potete prendere l’autobus 630R che va verso Faxe Ladeplads.

Se arrivate da Copenaghen potete prendere il treno regionale che parte dalla Stazione Centrale e arriva fino a Næstved, da li potete prendere il bus 630R che va verso Faxe Ladeplads. 

Se arrivate da Roskilde prendete il treno regionale che si ferma a Holme Olstrup e da li prendere il bus 630R.

Vi consiglio di scaricare comunque l’app Rejseplanen per poter consultare in tempo reale tutti gli orari dei mezzi pubblici e facilitarvi con gli spostamenti. Trovate le stesse informazioni anche sul sito www.rejseplanen.dk

La mia Treetop Experience

Vi lascio con le immagini del mio tour che spero aumenteranno ancora di più il desiderio di fare questa esperienza. Per me è stata una bellissima gita fuori porta e i colori dell’autunno hanno reso l’esperienza ancora più speciale ed emozionante.

Non mi resta che augurarvi buon viaggio alla scoperta della bellissima Danimarca. Ci vediamo alla prossima avventura!

Sylvie