In Danimarca l’arrivo dell’autunno coincide con uno dei periodi più particolari e festosi dell’anno. Ci si prepara a trascorrere un lungo periodo di buio e il modo migliore per esorcizzarlo è proprio quello di riunirsi per festeggiare.

Una delle feste più attese dell’autunno è Halloween, la notte che sul calendario nordico separa la stagione della luce da quella del buio. In questa notte, si dice, il “mondo di sotto” e “il mondo di sopra” si incontrano, creando portali in cui le anime dei defunti possono incontrare quelle degli umani.

Anche in Danimarca, come in tutti i Paesi scandinavi e anglosassoni, la notte del 31 Ottobre è un momento ideale per fare baldoria ma è anche una divertente occasione per trascorrere del tempo assieme ai bambini, tra mascherine orripilanti e sfiziosi dolcetti.

Visitare Copenaghen in autunno può essere davvero affascinante, la città è ricca di scorci suggestivi e in questo periodo si veste di luci e decorazioni che rendono l’atmosfera ancora più magica. Vi consiglio di arrivare qualche giorno prima del 31 ottobre, di passeggiare nelle stradine del centro, visitate i negozi dello Stroget, pieni di decorazioni a tema, e perdervi tra i violetti del centro, mentre scende la sera. Inoltre dovete assolutamente visitare il Tivoli Garden, uno dei posti più suggestivi in cui trascorrere Halloween. Da non perdere!

Ma vediamo nel dettaglio cosa fare a Copenaghen durante Halloween per trascorrere al meglio queste giornate autunnali buie e grigie che, pare strano a dirlo, sono anche tra le più Hygge e accoglienti dell’anno.

Visitare il Tivoli Garden

Come vi ho appena accennato uno dei momenti più belli, oltre al Natale, per cui vale la pena visitare il Tivoli Garden è proprio il periodo di Halloween.

Dall’11 ottobre al 3 novembre il parco divertimenti della capitale danese si veste di nero e arancio, sfoggiando le più belle decorazioni dedicate alla notte e al mistero. Zucche giganti, ragni e ragnatele, streghe, calderoni, gatti neri, scope magiche, zombie e ferite sanguinanti.

Avrete il coraggio di entrare?

La verità è che in questo luogo magico anche i vostri bambini si divertiranno un mondo! Potranno intagliare le zucche, guardare gli spettacoli del teatrino, salire sulle giostre più paurose, mangiare dolcetti di ogni tipo. E nel mentre voi che farete? Io, per esempio, passo ore e ore a fare fotografie, perché Tivoli Garden è sempre emozionante e regala scorci davvero unici.

Tra le altre cose più particolari che potrete fare c’è anche lo shopping, dentro piccoli negozi a forma di zucca che offrono ogni sorta di souvenir. Se siete in cerca di oggetti dal design nordico o di accessori in lana, beh, siete nel posto giusto.

viaggiare-zaino-in-spalla-halloween-danimarca-tivoli-garden-1

viaggiare-zaino-in-spalla-halloween-danimarca-tivoli-garden-7

viaggiare-zaino-in-spalla-halloween-danimarca-tivoli-garden-8

Ghost tour a Copenaghen

Quale periodo migliore per scoprire una Copenaghen insolita e piena di fantasmi? Durante il ghost tour sarete accompagnati da una guida vestita con un lungo mantello nero e con in mano una lanterna. Suggestivo, no?

Il sito ghosttour.dk organizza, al calare della notte, visite guidate nella città. Durante questa passeggiata potrete ascoltare storie vere di fantasmi, che popolano le strade della capitale da centinaia di anni. Una tra queste, ad esempio, è la storia del bambino che non riesce a dormire e se siete fortunati potreste persino sentirne il lamento. Tra le tappe previste nel tour anche quella in un vecchio cimitero abbandonato della città. Se poi viaggiate con bambini niente paura, c’è anche la possibilità di scegliere un tour speciale anche adatto a loro.

Tra i tour speciali più suggestivi vi è anche quello chiamato the Nightmen tour, un tour alla scoperta delle antiche famiglie danesi che per circa 300 anni furono rilegate ai margini della società. I Nighmen erano gli ultimi degli ultimi, nati per sbrigare quelle faccende che né i rispettabili cittadini né i poveri avrebbero mai fatto, ad esempio uccidere i criminali che erano stati giustiziati dalla legge.

I Nightmen e le loro famiglie contavano meno di niente e svilupparono nel tempo una sorta di società parallela che obbediva solo alle proprie leggi e parlava un proprio linguaggio segreto.

Seguire il tour dei Nightmen intorno a Copenaghen vuol dire scoprire un lato di Copenaghen sconosciuto. Il tour, infatti, vi riporterà indietro di diversi secoli per raccontare le macabre faccende quotidiane dei Nightmen e della loro costante lotta per la sopravvivenza.

Vi è anche una nota canzone danese che racconta la storia dei Nightmen. Una triste storia di ghettizzazione, di mancanza di potere, mancanza di orgoglio e della loro inevitabile sete di vendetta. Si era persa nel tempo ma ora è possibile sentirla nuovamente.

viaggiare-zaino-in-spalla-halloween-danimarca-tivoli-garden-9

Se alla fine del tour non sarete fuggiti a gambe levate potrete prenotare una bella cenetta paurosa al Brew Pub che si trova in Vestergade 29. Qui potrete mangiare scegliendo dal menù alla carta e ascoltare le storie degli spettri che infestano il locale.

Come poter partecipare ai vari Ghost Tour?

Ecco tutte le informazioni utili:

I tour privati ​​in lingua inglese, previsti solo per i gruppi, si possono prenotare tutto l’anno e hanno un costo di 2.500 kr. per 20 persone. Se si supera il numero, le persone successive pagheranno un costo extra di 100 kr. a persona.

Per prenotare i tour potete farlo telefonicamente al numero +45 51 92 55 51 il giovedì, venerdì e sabato dalle 11 alle 13 oppure via email all’indirizzo booking@ghosttour.dk

I tour iniziano a Nytorv, di fronte al tribunale, e terminano a Vestergade 29, vicino a Piazza del Municipio (Rådhuspladsen).

Trovate tutte le informazioni anche nel sito ufficiale ghosttour.dk

viaggiare-zaino-in-spalla-halloween-danimarca-tivoli-garden-10

Assaggiare i migliori shakes

Dolcetto o scherzetto?

Se optate per la prima allora segnatevi questo posto perché qui assaggerete il miglior shake di sempre: si chiama Dessert huset e si trova in Frederiksborggade, 50 a Copenaghen.

La casa del dessert di trova nel quartiere di Norreport, dopo la stazione dei treni, andando verso i laghi. Un posticino davvero accogliente in cui poter mangiare ottime cheesecake e scegliere tra le tantissime ricette golose di milkshake guarnite con deliziosi dolcetti colorati.

Una bellezza da vedere oltre che da gustare. Infondo Halloween è anche questo, un occasione per strafogarsi di dolci senza avere troppi sensi di colpa!

viaggiare-zaino-in-spalla-halloween-danimarca-dessert-huset

Ghost Tour fuori Copenaghen, al Dragsholm

Se volete dedicare del tempo alla scoperta dei luoghi più spettrali e misteriosi della Danimarca sappiate che, a circa un’ora di auto da Copenaghen, tra le colline di Hørve, sorge il Castello di Dragsholm costruito nel 1215 e considerato uno dei castelli più infestati d’Europa con i suoi stimati 100 fantasmi!

In realtà si tratta di una grande villa con alle spalle otto secoli di storia e oggi riqualificata a sontuoso hotel in cui poter pernottare e organizzare banchetti. Potrete comunque visitarlo grazie ad un tour guidato da prenotare, sia per gruppi piccoli che numerosi.

Volendo c’è anche con la possibilità di fermarsi per il pranzo.

Ecco i vari costi e come prenotare.

Tariffe:
VISITE GUIDATE GRUPPI

con 1-15 ospiti: DKK 1.500
con 15-40 ospiti: 2.500 DKK
Più di 40 ospiti: DKK 3.500

PRANZO

2 portate nel Dragsholm Bistro: 295 DKK a persona
3 portate nel Dragsholm Bistro: 375 DKK a persona

I prezzi sono comprensivi di IVA e sono validi per tutto il 2019.

Per la prenotazione:
Contattare il numero di telefono +45 5965 3300 oppure via e-mail a info@dragsholm-slot.dk

viaggiare-zaino-in-spalla-halloween-danimarca-ghost-dragsholm

Non mi resta quindi che salutarvi, augurandovi un buon Halloween ricco di paura, fantasmi e sano divertimento.

Sylvié